top of page

Amaro Alpino

É il 1923 quando Agostino Pontillo, di origini siciliane, raggiunge per la prima volta la città di Trento e fonda la "Gottardi & Pontillo", incentrata sulla produzione di liquori.


Nel 1930 ha la sua più grande intuizione: unire l'esperienza Siciliana nella produzione degli amari con l'unicità di alcune delle principali erbe officinali alpine.


Di seguito fonda autonomamente la Distilleria Alpina e deposita il nome 🥃 Amaro Alpino dall'iconica etichetta spiccatamente 🚀futurista, con l'introduzione sul mercato della caratteristica botticella prima in rovere da 12L poi da 2L, raggiungendo il massimo apprezzamento in tutta🇮🇹 Italia nel periodo degli anni 50-60-70.


A distanza di anni, la freschezza dei 🧑🧔fratelli Sembenotti di Trento, riporta in auge nel 2020 un marchio in attesa di rinnovamento apportando nuova 🌳linfa. Amaro Alpino è frutto ancora oggi dell'attenta combinazione delle 2️⃣2️⃣ erbe, radici e bacche naturali individuate nel 1930 dal fondatore e unite in una ricetta segreta.


🌿Genziana, ginepro, 🍃salvia sclarea e💮 fiori di sambuco sono tra le principali botaniche che esaltano la bevuta di un prodotto 💫che riesce ancor oggi a raggiungere tutti i palati italiani.


🌡 Gradazione: 18,5%

📍 Formato: 700 ml

🌍 Trentino-Alto Adige

🌱 Aromatico medio

💰 Prezzo: 11,90 euro


Post recenti

Mostra tutti

Amaro Santoni

Amaro Licor 43

Post: Blog2_Post
bottom of page