• Pietro

Amaro Marzadro, una storia nata dal sacrificio

Aggiornamento: 15 gen

È una sensazione comune che la montagna, in modo particolare per chi vive in città, sia un rifugio da raggiungere per ritrovare un po' di pace e serenità dal tran tran quotidiano.


È doveroso tuttavia non dimenticare che vivere e far vivere la montagna richiede sacrificio. Ed è proprio da una storia di sacrifici che nasce l'amaro Marzadro, quando, nel secondo dopoguerra in uno scenario dove la povertà non lasciava scampo, Sabina, con il fratello Attilio, iniziò a raccogliere e studiare le erbe e radici alpine salendo le alte quote montane.


Da subito questo macerato mi ha rimandato ai bei ricordi della montagna, dal suo color rosso rabarbaro con sfumature arancio, tipico delle foglie degli aceri e faggi nella stagione autunnale, dal suo profumo erbaceo quando passo sui sentieri lungo i pendii erbosi.. insomma quando sorseggio l'amaro Marzadro trovo subito pace nei miei pensieri.


Gustalo sia liscio che con ghiaccio, a fine pasto o per una serata di piacevoli ricordi.


🌡️Gradazione: 30%

📍Formato: 700 ml

🌍 Trentino-Alto Adige

🌱 Aromatico medio

💰Prezzo: 24-26 euro

🛒Sui siti di commercio online o in enoteca


#amaromarzadro #distilleriamarzadro #veroamaro #allaricercadelveroamaro




Post recenti

Mostra tutti

Amaro ILEX

Miscela al 30