top of page
  • Alberto

Un cocktail al Moscow Mule

Aggiornamento: 13 ore fa

Il Moscow Mule si è fin da subito inserito con prepotenza nella scena dei locali milanesi, diventando in breve tempo un punto di riferimento.

Nasce per essere un locale di popolo, nasce per essere un oasi di relax, dove trovare svago, soddisfare e scoprire sapori unici..

A questa finalità si aggiunge la ricerca e selezione dei prodotti esclusivi che vengono proposti. Un luogo dove trovare,



RICCARDO GIANNINI

Bar manager, trentunenne e lambratese.

Si avvicina fin da piccolo al mondo del beverage e della ristorazione prendendo confidenza con questo mondo grazie al lavoro iniziato già dai tempi della scuola alberghiera.

Sul bancone del moscow da ormai 9 anni dove si affida ogni giorno a creatività e prodotti stagionali per la creazione dei suoi drink.

Gestisce il bancone assieme alla sua "famiglia" con entusiasmo, brio e un pizzico di cialtronaggine.


Riccardo ha accettato la nostra sfida.

Raccontare alcuni amari a modo suo!

Ed ecco il risultato:

 

AMARO STORICA DOMENIS

Il colore intenso preannuncia vigore, supportato al meglio dalle note di radici e di caffè. Amaro come la vita, alcolico al punto giusto.


CAFFÈ IN PAOLO SARPI | UDINÍ

  • 3 cl Gin Infuso al Caffè 

  • 3 cl Amaro Storica

  • 3 cl Panna leggermente montata alla grappa

  • Soluzione salina


 

AMARO DOMAZ DOMENIS

Una bomba di sapore, la persistenza dell’amaro e del mentolato di questo ana-amaro riescono a dare un emozione al palato con leggerezza di spirito!


DOMAZ È UN ALTRO GIORNO | APOLOGIA DI UNA NON BEVUTA

  • Mandarino Pestato

  • Menta Foglie

  • Zucchero

  • 6 cl Amaro Domaz Domenis

  • Soda ai Fiori d’Arancio


 

BOTANIC BITTER DOMENIS

Note calde e confortevoli dell’arancia, avvolgente dolcezza e finale amaro ottimo da bere e perfetto da miscelare!


TRIANGOLO NEI BERMUDA

  • 3 cl Trittico Botanic Bitter

  • 3 cl Rum

  • Lime e zucchero

  • Spuma di assenzio

  • Melassa di Melograno 



Post recenti

Mostra tutti

Manna Milano

Post: Blog2_Post
bottom of page