top of page
  • Alberto

Il Seminatore

Nell'antico calendario romano, Aprile era il secondo di 10 mesi ed in esso si svolgevano festività legate alla❇️ fertilità e alla coltivazione dei campi. Esso era inoltre considerato mese di rinascita dopo il letargo invernale. 🔘Infatti il nome deriva dal latino "aperire" (aprire) per indicare il mese in cui si "schiudono" piante e fiori.


🌾Seminare significa spargere la semente (frutto della pianta madre) in un terreno preparato a riceverla, perché germini e dia vita a nuove piante. Dalla formazione delle prime radici, seguirà la fuoriuscita delle🌱 foglioline dal seme che si protrarranno verso la luce e quindi alla vita.


Dal 1️⃣9️⃣1️⃣8️⃣ nei pressi di Martignacco (UD) la famiglia Buiese porta avanti l'antica arte distillatoria oggi con la 3 generazione, ❗garantendo autenticità del gusto tradizionale con l'originalità di nuovi aromi e sensazioni.


👨‍🌾 Il seminatore è uno degli amari in loro produzione, che cade a pennello proprio in questo mese di auspicio di ripresa vegetativa! 🍷Liquore a base di grappa con frutti mediterranei, sprigiona il fresco dell'agrumato unito alle erbe aromatiche accompagnate dalla corposa nota alcolica che richiama al buon gusto della grappa autentica.


🥃Da gustare in queste serate primaverili.


🌡 Gradazione: 32%

📍 Formato: 700 ml

🌍 Friuli-Venezia Giulia

🌱 Aromatico medio

💰 Prezzo: 18 euro

Post recenti

Mostra tutti

Amaro Alpino

Comments


Post: Blog2_Post
bottom of page