top of page
  • Pietro

China

Con il nome China, ci si riferisce ad una pianta arborea appartenente alla famiglia delle Rubaceae originaria delle Ande, la Cinchona, della quale si utilizzano estratti fluidi della corteccia.


Le diverse specie di piante da cui si può ricavare la corteccia di China si distinguono per il colore (rossa, gialla, grigia), che corrispondono anche a diverse qualità della droga. La qualità più pregiata per le proprietà benefiche è la rossa, mentre la china grigia è utilizzata soprattutto nel campo liquoristico.

Molto utilizzato come aperitivo e digestivo naturale poiché i suoi principi attivi aumentano le secrezioni dello stomaco favorendo la digestione e proteggendo le mucose gastriche. La sua principale applicazione in medicina deriva dalle virtù antimalariche, antidolorifiche e antifebbrili.



Post recenti

Mostra tutti

Tarassaco

Rosmarino

Avocado

Post: Blog2_Post
bottom of page