• Pietro

Genziana delle Pecore

Aggiornamento: 25 mag

Si narra che in passato i pastori abruzzesi notarono che le pecore, una volta sazie dopo il pascolo, andavano a leccare alcune particolari radici in maniera continuativa.


Questa curiosa abitudine fece comprendere loro, nel tempo, che nelle radici erano presenti degli agenti biologici che stimolavano le vie biliari, favorendo la digestione degli animali.


Da questa storia del tutto particolare, nasce la "Genziana delle Pecore, prodotto dall'azienda con il nome anch'esso del tutto particolare: #Scuppoz.


Questa parola, infatti, veniva usata in Valle Castellana in Abruzzo per indicare lo "schioppare dei bicchieri" come invito a brindare e festeggiare.


L'infuso di radici di Genziana in vino bianco Trebbiano D'Abruzzo, è composto da un blend di 3 radici tagliate a mano, provenienti da 3️differenti montagne, raccolte a 3️diverse altitudini.


Dall'ampio profumo di radice, dona un gusto deciso e piacevole al palato.


Perfetto a fine pasto.


🌡 Gradazione: 23%

📍 Formato: 500 ml

🌍 Abruzzo

🌱 Molto amaro

💰 Prezzo: 25 euro



#amaroscuppoz #genzianadellepecore #amarotoday #veroamaro #allaricercadelveroamaro #ricercadelveroamaro

Post recenti

Mostra tutti

Amaro ILEX

Miscela al 30