top of page
  • Pietro

Genziana Palombaro

Gentiana lutea: un vasto mondo da scoprire! È incredibile scoprire quante nozioni si possano apprendere intorno ad una pianta.


Ebbene si, di Genziana ne abbiamo viste di diverse, ma non sapevamo che un tempo era un ottimo sostituto al chinino per curare le 🤢febbri malariche quando quest'ultimo era troppo costoso o scarseggiava.


Leggende e storie del passato raccontano che i contadini dell'arco alpino avevano l'abitudine di mettere un pezzetto di radice nelle loro 🥾scarpe per contrastare flaccidezza e sudore dei piedi, mentre le foglie si utilizzavano come aromatizzanti, per avvolgere il burro, tanto da esser chiamate in alcune località "le foglie del burro".


Considerata simbolo di 💪🏻potere, forza e determinazione, in quanto con indole a sopravvivere in ambienti estremi. L'amaro decotto si utilizzava anche per uso veterinario, somministrandolo alle 🐄mucche che non avevano digerito.


Attenzione però che è altamente velenosa se consumata fresca!


Con Amaro di genziana Palombaro, il gusto caratteristico amaro della genziana viene fuso unicamente con 🍷vino Pecorino terre di Chieti, un vino abruzzese di cui l'origine del nome deriva dalla presenza di questo vitigno nelle zone di transumanza dei pastori, a cui va ad aggiungere aromi fruttati e floreali con spiccate note minerali intense e persistenti.


Cresciuto sulla costa dei trabocchi, l'antica macchina da pesca tutelata come patrimonio monumentale nella costa abruzzese, è prodotto con pochi ingredienti ma essenziali, che sprigionano la forte tradizione locale.


🥃Da gustare liscio o con ghiaccio.


🌡 Gradazione: 25%

📍 Formato: 500 ml

🌍 Abruzzo

🌱 Aromatico medio

💰 Prezzo: 18 euro


Post recenti

Mostra tutti

Amaro Alpino

Comments


Post: Blog2_Post

The Gin Freak e Amaro Today sono marchi registrati | P.IVA: 13345200961

bottom of page